Home > Come si gioca a holdem texas poker

Come si gioca a holdem texas poker

Come si gioca a holdem texas poker

L'ultimo giocatore a puntare o rilanciare durante la fase finale di puntate mostra le sue carte per primo. Se, durante l'ultimo giro di puntate, nessun giocatore punta, il primo giocatore alla sinistra del dealer, che non ha passato, deve scoprire le sue carte per primo. Gli altri giocatori, in senso orario, devono rivelare le proprie carte al tavolo. Se la mano del giocatore è più debole della mano attualmente vincente mostrata, egli ha la possibilità di mostrare o nascondere le proprie carte. In caso di mani identiche, il piatto viene equamente diviso tra i giocatori con le mani migliori. Tutti i semi sono di pari valore nell'Hold'em.

Il bottone si muove in senso orario al giocatore successivo, i bui sono postati ancora una volta e nuove carte vengono distribuite ad ogni giocatore. Per impedire ai giocatori di entrare in gioco in una late position, quindi senza postare i bui, ogni giocatore dovrà inserire una quota iniziale, pari al big blind, o potrà sedersi ed attendere che il big blind raggiunga la sua posizione. Se il giocatore attende il big blind resterà in OUT e non potrà partecipare al gioco fino a quando il big blind giunge alla sua posizione. Se il giocatore è in OUT e non posterà il Big Blind, farà automaticamente perdere il piccolo buio e il pulsante del dealer.

Per partecipare immediatamente nella mano successiva, il giocatore è tenuto a postare un importo pari al grande buio più una puntata 'morta' pari al piccolo buio. Quando un giocatore punta tutte le sue chips, si dice in 'All-In'. In questo caso il piatto viene diviso in piatto principale main pot e piatto secondario side pot. Tutte le puntate successive sono incluse nel piatto secondario. Se il giocatore che va in All-In non si aggiudica la mano, al vincitore saranno assegnate tutte le chips, sia del piatto principale che dei piatti secondari. Se il giocatore che va in All-In vince la mano, egli riceve il piatto principale, ma il piatto secondario viene assegnato al giocatore in possesso del secondo punteggio più alto della mano.

Con gli stessi criteri potranno essere determinati più side pot , nel caso in cui vi fosse un numero superiore di giocatori in All-In, come spiegato nell'esempio qui sotto. Nel caso in cui un giocatore punta più chips rispetto alla dotazione di un altro giocatore, l'eccedenza gli sarà restituita prima della determinazione del pot. Saldo giocatore 1: Se più giocatori vanno in All-In, vengono creati più piatti secondari. Se il giocatore che copre tutti gli All-In, ma non è in All-In, ha il punteggio più alto a fine mano, vincerà il piatto principale nonché tutti i piatti secondari.

I giocatori possono vincere solo il piatto o i piatti a cui hanno contribuito. In caso di due mani equivalenti, cioè composte dallo stesso punteggio, la mano vincente viene decisa dal kicker più alto. Il kicker è noto anche come una 'side card'. Ac Qp Giocatore2: Ap Jq Carte comunitarie: In questo caso il punteggio migliore sarà la coppia di re; il resto, A-Q-9, sono i kickers.

In questo caso anche l'avversario ha una coppia di re e i kickers decideranno il vincitore. La mano con il kicker più alto vince. In questo caso giocatore2 ha K-K-A-J-9 ed il primo kicker è identico. Giocatore1 vince perché la Q è superiore al J. Secondo esempio: Ap 3p Giocatore2: Aq 4q Carte Comunitarie: Kp Kq 9c 5f 6c Giocatore1 e Giocatore2 hanno la mano composta dalle stesse 5 carte: K-K-A una coppia di re , e il piatto viene equamente diviso. Se due giocatori hanno una mano identica, il piatto viene diviso. Ogni giocatore riceverà solo una parte del piatto. Dai termini specifici alle poker regole basilari fino alle spiegazioni dettagliate su come determinare la mano vincente mentre è in corso lo showdown.

Tutto questo e altro ancora vi sarà mostrato nel corso di questa lettura da non perdere. Le regole poker cambiano leggermente in base alla versione scelta;. Imparare le regole del Poker è fondamentale per vincere: Fortunatamente per quelli che già conoscono l'Omaha High, l'Hi-Lo ne condivide quasi tutte le regole I giocatori combinano le loro carte private con quelle in commune per costruire la migliore combinazione di 5 carte possibile. Gioca Ora! Regular Bonus: Un giocatore agisce da dealer.

Il due giocatori alla sinistra del dealer sono chiamati rispettivamente small blind piccolo buio e big blind grande buio. Queste due posizioni richiedono delle puntate obbligatorie di un ammontare pre-determinato e sono le uniche che mettono del denaro nel pot prima che siano distribuite le carte in caso la partita non preveda degli ante. Ciascun giocatore riceve due carte coperte. Una volta che tutte le carte private sono state distribuite, si parte con il primo giro di puntate che comincia con il giocatore seduto alla sinistra del big blind.

Una volta completato il primo giro di puntate, tre carte comunitarie scoperte vengono disposte sul tavolo dal dealer. Questo si chiama il flop nelle regole poker. Nelle regole del poker il secondo giro di puntate comincia dal primo giocatore alla sinistra del button ancora in partita. Le puntate proseguono in senso orario ed ogni giocatore deve scegliere se fare check nel caso non ci siano state puntate prima del suo turno , puntare, chiamare oppure uscire dal gioco.

Una volta concluso il secondo giro di puntate, il dealer dispone una quarta carta comunitaria scoperta sul tavolo. Il terzo giro di puntate, come previsto dalle regole poker, comincia dal primo giocatore alla sinistra del button tra quelli ancora in partita. Una volta concluso il terzo giro di puntate, una quinta carta comunitaria scoperta viene disposta dal dealer sul tavolo. Tra tutte le varianti, il Texas Hold'em è il gioco di poker online più diffuso sul web ma anche sui tavoli verdi reali. Il quarto giro di puntate comincia dal primo giocatore alla sinistra del button ancora in gioco. Le puntate vanno avanti in senso orario.

Vediamo insieme le fasi di gioco:. A turno, ciascun giocatore prende il ruolo del dealer button e il primo a parlare è il giocatore seduto alla sinistra di chi ha dato le carte;. Di norma, nelle poker regole, nel 5 card draw non è possibile aprire il piatto cioè puntare senza avere almeno una coppia di jack o un punteggio superiore: Dopo che un giocatore ha aperto, gli altri possono chiamare, rilanciare o foldare;. Terminato il primo giro di puntate, i giocatori hanno la facoltà di cambiare da una a quattro carte in alcune varianti anche tutte e cinque tra quelle rimaste nel mazzo;. Dopo che ogni giocatore ancora attivo nel piatto avrà cambiato le proprie carte, si procede ad un ulteriore giro di puntate a partire nuovamente dal primo giocatore alla sinistra del dealer;.

In realtà si tratta di una differenza abbastanza piccola, sebbene sostanziale. Il punto in cui si differenziano i due giochi sta nella valutazione del colore e del full house: Esistono, come in tutti i giochi di carte diffusi in tutto il mondo, anche nel Texas Holdem regole che non possono non essere seguite affinchè il gioco proceda in maniera fluida e senza intoppi. Anche nel caso di quello che è diventato il gioco di carte più diffuso e giocato, prima negli Stati Uniti e poi anche in Italia, non c'è spazio per le libere interpretazioni.

C'è un regolamento da seguire sia per le singole fasi di gioco, che per il calcolo dei vari punteggi, che per la ripartizione del piatto per quella che diventa la mano migliore. Con questa guida che speriamo possa diventare il vostro punto di riferimento, sia per quei giocatori che si avvicinano per le prime volte al gioco che per coloro i quali vorranno accrescere la loro conoscenza del gioco dal punto di vista regolamentare, vi rendiamo note quelle che sono le Texas Holdem regole principali per far andare avanti il gioco.

Vi invitiamo dunque a mettervi comodi e a leggere quelle che sono le nostre nozioni sulle regole principali che vanno a costituire il gioco di carte più diffuso al mondo, il cui successo a livello internazionale è dovuto soprattutto all'exploit di Chris Moneymaker , capace di portare a casa tre milioni di dollari al Main Event delle World Series of Poker dopo aver speso 27 dollari per iscriversi a un torneo satellite di qualificazione. Iniziamo il nostro discorso relativo alle Texas Holdem Regole col dire che i tavoli in cui si gioca possono assumere varie forma, a seconda delle modalità di gioco disponibili sul mercato.

Si parte dal 'testa a testa', quello che viene ribattezzato 'heads up' in cui ci sono per l'appunto solo due giocatori per tavolo. E si arriva al cosiddetto 'full ring', in cui a prendere posto sul tavolo di Texas Holdem ci sono ben dieci giocatori. Ovviamente le cose possono cambiare in base al regolamento interno di alcuni tornei in particolare, in cui ad esempio il tavolo finale si compone di otto o di nove giocatori. In quel caso, si gioca in modalità 'full ring' quello che viene definito il Final Table non ufficiale, con dieci giocatori.

E poi ci sono le varie modalità, che si presentano soprattutto nel Texas Holdem online: Possono essercene di meno, ma non possono essercene di più. Passiamo ora alle fasi preliminari nello scoprire le Texas Holdem Regole sul piano del gioco in sé e per sé. Si parte con il posizionamento del bottone e con il piazzamento sul tavolo delle prime due puntate che sono obbligatorie, ovvero il big blind e lo small blind in italiano piccolo buio e grande buio: Non appena tutti i giocatori hanno preso una decisione in fase di pre-flop, si passa a quella post-flop.

Il flop è costituito dalle prime tre carte comuni che compongono il board, e che vengono piazzate dal dealer al centro del tavolo. Gioca Ora! Nella prima fase di gioco a carte scoperte — o con almeno tre carte comuni disposte dal dealer — viene meno almeno in un primo momento il fold, che viene sostituito dal check, ovvero la mossa che ha il primo giocatore chiamato a parlare per passare la parola al giocatore alla sua sinistra. Ovviamente, non appena arriverà la prima puntata le opzioni torneranno ad essere le tre di cui vi abbiamo parlato in precedenza, ovvero call, raise e come detto fold.

A differenza di quanto avviene nella fase pre-flop, a prendere la parola per primo questa volta è il giocatore seduto più vicino alla sinistra del bottone rispetto a quelli rimasti ancora in gioco. Non appena tutti i giocatori coinvolti nella mano hanno preso la propria decisione e si sono adeguato all'ultima puntata effettuata — a meno che non ci sia stato un giro di check — si passa alla seconda fase di post-flop, ovvero il turn. Si gira la quarta carta comune sul board, e il meccanismo di gioco è esattamente lo stesso rispetto al flop: Quinta e ultima carta comune, stesso meccanismo di flop e turn, finchè non si arriva alla conclusione della mano, il momento più atteso. I giocatori arrivati fino in fondo girano le proprie carte, e il primo tenuto a farlo è l'ultimo che ha dato azione, ovvero l'ultimo che ha effettuato una puntata o un rilancio.

A seguire, l'ordine dei giocatori che devono girare le proprie carte si basa semplicemente sul posto, seguendo sempre il senso orario. In base ai punteggi venuti fuori, si decide il vincitore. Nel Texas Holdem punteggi uguali al poker a cinque carte, quello all'italiana per capirci: L'unica differenza riguarda il fatto che il full, stando a quanto dicono le Texas Holdem regole, batte il colore.

Di solito, queste sono le dinamiche di gioco di una delle varianti del Texas Holdem, ovvero il No Limit. Ma come vi abbiamo appena accennato, non mancano le varianti, e anche in questo caso cambiano per il Texas Holdem regole, approcci e modi di giocare.

People’s Poker – Le Regole del Texas Hold'em -

Prima di cominciare a giocare su People's Poker, impara le Regole di Base e i Punti del L'obiettivo del Texas Hold'em, come nella maggior parte delle varianti di . Il bottone del dealer si sposta in senso orario da giocatore a giocatore dopo . Guida alle Texas Holdem Regole per conoscere la sequenza dei punti del Texas Hold'em. Vi invitiamo a leggere, soprattutto se siete nuovi di questo gioco!. Visita la nostra sezione dedicata alle regole del poker e scopri come vincere. Il Poker Texas Hold'Em è un gioco di carte che può essere giocato con un numero di giocatori che può variare da Come si gioca a poker: i punti nel 5 card draw. Gioca a Texas Hold'em online con PokerStars - Prova gratis le nostre varianti e i nostri Come giocare - Tutto quello che devi sapere sulle varianti di poker. Mixed Texas Hold'em: si alternano giri di Limit Hold'em a giri di No Limit Hold'em. La prima cosa che un giocatore di Texas Hold'Em deve sapere per imparare come si gioca a poker costruendo una strategia vincente è la posizione al tavolo. Il Texas Hold'em è una variante del poker molto popolare, nella quale a ogni giocatore sono Si tratta delle carte personali dei partecipanti, che cercheranno di. Tutto quello di cui hai bisogno per scoprire come giocare a Poker Texas Hold'em gratis si trova infatti qua sotto, dove sto per segnalarti un paio di giochi di.

Toplists